Attività di terza missione

 

Il valore dell'acqua: coltiviamo insieme il nostro futuro

Quadro
Public Engagement
Categoria
Incontro pubblico
Data
Venerdì 22 marzo 2019
Fino a
Venerdì 22 marzo 2019
Partecipanti
Descrizione

il covegno ha avuto l'obiettivo di discutere delle frequenti crisi idriche e del crescente bisogno di acqua delle attività antropiche, in particolare dell'agricoltura.  

Con la mia presentazione intitolata  I fiumi nel terzo millennio: vecchi problemi e nuovi scenari  ho proposto una chiave di lettura delle crisi idriche basata sugli effetti dei  cambiamenti climatici che causano una grande variabilità idrologica negli ecosistemi acquatici sia naturali che artificiali, soprattutto nelle regioni mediterranee e a clima arido. Da alcuni anni  anche i corsi d’acqua permanenti e i laghi delle zone continentali risentono di frequentio crisi idriche, aggravate dall’effetto combinato di cambiamento climatico e sfruttamento delle risorse idriche. Particolarmente esposti a questo fenomeno sono i corsi d’acqua di basso ordine, i canali e i laghi artificiali o regolati che, per la loro funzione, vengono periodicamente riempiti e svuotati. La variabilità idrologica e, in misura maggiore, l’intermittenza hanno effetti rilevanti su habitat e specie, sui processi di regolazione dei cicli biogeochimici dei principali elementi, sulla funzionalità e sulla qualità degli ecosistemi acquatici e sulla loro capacità di fornire servizi. Obiettivi di questa presentazione sono aggiornare il quadro delle conoscenze sugli  ecosistemi esposti a questa tipologia di impatti, discutere le tendenze evolutive, e individuare possibili strategie di mitigazione e/o adattamento.

            

Impatto
circa 200 persone
 
Ultimo aggiornamento: 19/06/2019 15:19
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!