Attività di terza missione

 

Tra terra e mare e oltre la linea di costa: la ricerca RITMARE per il futuro del Delta del Po

Quadro
Public Engagement
Categoria
Incontro pubblico
Data
Mercoledì 21 giugno 2017
Partecipanti
Descrizione

Presentazione pubblica dei risultati della linea di ricerca Biodiversità e funzionalità degli ecosistemi deltizi e prodeltizi del Po del progetto RITMARE, uno dei Progetti Bandiera del Programma Nazionale della Ricerca finanziato dal Ministero dell'Università e della Ricerca. 

La liena diricrca ha come obiettivo lo studio dell'evoluzione del sistema deltizio e prodeltizio, quale elemento conoscitivo di base per qualunque azione di salvaguardia della biodiversità e di gestione adattativa del delta; analisi delle dinamiche evolutive in atto, a meso e micro-scala; analisi degli effetti e dei trend evolutivi attesi sulle comunità e sugli ecosistemi degli ambienti acquatici, tenendo conto anche della loro vulnerabilità e resilienza. L'attività sarà di sostegno allo sviluppo ed implementazione del Piano d'Azione della Riserva della Biosfera MAB-UNESCO - Delta del Po recentemente costituita. 

L'evento, rivolto a un pubblico di amministratori, associazioni di categoria, operatori economici della zona del delta, associazioni e scuole, nonchè ai cittadini interessati, si è tenuto nel Museo della Bonifica di Ca' Vendramin, Taglio di Po (RO)

 
la mia presentazione ha avuto come oggetto le Trasformazioni nel bacino padano negli ultimi 50 anni e possibili pressioni su Delta del Po e alto Adriatico.
Impatto
circa 100 persone,risonanza sui media locali e regionali
Ultimo aggiornamento: 05/01/2018 22:37
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!