Sintesi, caratterizzazione strutturale di componenti assiali a "due stazioni" e una "porta" per la realizzazione di "shuttle molecolari" unidirezionali

Tipologia
Tirocinio triennale
Disponibile dal
01/03/2022
Presso
laboratorio di nanotecnologie molecolari
Per i corsi di laurea
  • LT CHIMICA
Stato
Disponibile
 

Descrizione

Contesto Scientifico

Nella corsa alla miniaturizzazione tecnologica sta diventando sempre più importante la capacità di realizzare dei congegni molecolari capaci di produrre lavoro sotto l'azione di stimoli esterni. Questi congegni sono realizzati in genere da componenti molecolari molto semplici mediante processi di autoassemblaggio ("bottom up") che sfruttano l'affinità (interazioni supramolecolari complementari) tra i componenti. Se questa affinità tra componenti può essere modulata nel tempo mediante opportuni stimoli esterni (on/off) e, a piacere, in comparti diversi del sistema assemblato, allora diventa possibile far compiere movimenti reciproci ai diversi componenti generando così le cosiddette "macchine molecolari". In questo contesto, molto interessante diventa la possibilità che il movimento sia unidirezionale, ovvero che avvenga in un'unica direzione. A tale fine è necessario progettare dei sistemi autoassemblati in cui un componente molecolare, in genere un macrociclo, detto anche "ruota", sia capace di saltare tra diverse zone, dette "stazioni", di un componente lineare aperto, detto "asse", o chiuso su se stesso. Nel primo caso si ottiene una specie chiamata (pseudo)rotassano e nel secondo "catenano". Se nel componente lineare/circolare si inseriscono funzioni capci di interrompere il movimento oscillatorio del componente circolare, allora si introduce una cosidetta "porta" che favorisce il movimento undirezionale.

Descrizione

Nel seguente progetto di tirocinio, il candidato dovrà affrontare:

  • sintesi di un componente molecolare assiale caratterizzato da due "stazioni" stilbazoliche intervallate da una "porta" azobenzenica
  • caratterizzzione strutturale del prodotto ottenuto (NMR, MS e IR)

 

Rivolgersi a

Docente
Prof. Andrea Secchi
Email
Telefono
0521905409
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Location: https://scvsa-servizi.campusnet.unipr.it/robots.html
Non cliccare qui!