Attività di terza missione

 

Corrosione: arte o distruzione? (Caffè Scientifici, Notte dei Ricercatori 2018)

Quadro
Public Engagement
Categoria
Incontro pubblico
Data
Martedì 18 settembre 2018
Partecipanti
Descrizione

Con il termine “corrosione” si intende il decadimento che subiscono i materiali a contatto con ambienti vari per il passaggio di loro elementi costitutivi allo stato di combinazione. La forma di corrosione sicuramente più conosciuta è quella che porta il ferro a trasformarsi in ruggine. In passato il termine corrosione riguardava solo il decadimento dei materiali metallici. Oggi viene spesso impiegato per indicare anche il deterioramento di altri materiali. Stime di varia origine indicano che l'entità dei danni, pur variando da settore a settore, risulta compresa per i paesi industrializzati tra il 3 e il 4% del prodotto nazionale lordo. Stime relative agli Stati Uniti parlano addirittura di percentuali superiori al 6%. La corrosione è dunque di interesse larghissimo; provoca danni ingenti, consuma materie prime e risorse energetiche, addirittura a volte uccide persone. Pertanto andrebbe combattuta con tutti i mezzi. La corrosione però non vuol dire sempre e solo danni. Esiste una corrosione costruttiva, come per esempio l’attacco corrosivo che si effettua sui metalli per evidenziare la loro microstruttura, per rendere rugosa oppure lucida la superficie, per ricoprirla con strati protettivi, per produrre matrici di rilievo, per effettuare asportazioni selettive di materiale, per sviluppare idrogeno oppure per creare decorazioni artistiche. In quest’ambito, soprattutto grazie agli studi, ricerche e lavori condotti da un ingegnere chimico lombardo, si è sviluppata la titanocromia, una particolare tecnica che porta alla corrosione localizzata del titanio, e che grazie alle interferenze tra la radiazione luminosa ed i prodotti di corrosione genera particolari colorazioni che hanno dato origine a vere e proprie opere d’arte con un’ampia produzione di quadri, gioielli, complementi d’arredo e molto altro.

 

Caffè Scientifici, Notte dei Ricercatori 2018 - Orto Botanico

 
Ultimo aggiornamento: 08/01/2019 08:06
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!