Attività di terza missione

 

La stanza degli Scheletri: Anti-War Bones Art (Le stanze della Vita - Notte dei Ricercatori 2018)

Quadro
Public Engagement
Categoria
Laboratorio
Data
Venerdì 28 settembre 2018
Fino a
Venerdì 28 settembre 2018
Partecipanti
Descrizione

"Anti-War Bones Art", altrimenti detto "Stop alle armi e ai conflitti. Armiamoci d'ossa", è un gioco didattico ispirato al lavoro “Stop the Violence: Art made of Human Bones” dell’artista Francois Robert.

L'attività consiste nella realizzazione da parte degli utenti di immagini preformate di armamenti, utilizzando ossa umane.

L'ambito e la filosofia dell'attività sono da inserire nella considerazione che la violenza è guerra e la guerra è distruzione. Le ossa sono quanto rimane di un uomo quando la guerra ne distrugge la mente e il fisico, lasciando solo i resti di uno scheletro umano.

Le raffigurazione degli armamenti (pistole, bombe, carri armati, aerei da guerra, coltelli) realizzati servono per esorcizzare il proliferare dei conflitti e l'uso indiscriminato delle armi. L'immagine riproducibile di un  "Albero della vita" ne rafforza ulteriormente le finalità.

Le ossa sono di alcuni scheletri seicenteschi ritrovati in piazzale S.Croce a Parma, forse appartenenti a individui deceduti per peste. 

Gli aspetti didattici riguardano le ossa stesse, la loro forma, le peculiarità, la funzione e il distretto scheletrico di appartenenza.

Impatto
100
Ultimo aggiornamento: 17/10/2018 15:42
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!