Attività di terza missione

 

Rocce e forme del paesaggio: chiavi di identificazione della storia geologica del nostro pianeta

Quadro
Formazione continua
Categoria
Formazione Continua
Data
Lunedì 17 settembre 2018
Fino a
Mercoledì 19 settembre 2018
Partecipanti
Descrizione

Programma del corso

Lunedì 17 settembre 2018

7:30 -10:00

Trasferimento da Parma e da Genova a Ovada con mezzi dipartimentali. Rendez-vous all’uscita del casello, presso il parcheggio del Centro Commerciale Bennet.

10:00 -13:00

Inizio attività di terreno, primo giorno: da Ovada a Sassello passando da Tiglieto

STOP1. Osservazione delle lherzoliti: aspetto, struttura, geometrie delle rocce di mantello

STOP2. Osservazione di rocce sedimentarie grossolane e rapporti geometrici con le lherzoliti

13:00 - 14:00

Pausa pranzo (presso Badia di Tiglieto) e introduzione alle osservazioni successive.

14.00 - 17:00

Prosecuzione attività di terreno

STOP3. URBE-VARA, serpentinoscisti, serpentiniti, rodingiti, eclogiti i processi metamorfici e i minerali del metamorfismo di alta pressione.

17:00 - 18:00

Arrivo all’albergo “Pian del Sole”, Sassello (SV) e sistemazione nelle camere

18:00 - 19:30

Tempo libero (possibilità di visita del paese, e di shopping dei rinomati amaretti locali)

19:30 – 20:45

Cena presso l’albergo “Pian del Sole”

21:00 – 22:00

Conferenza dal titolo “Le ofioliti del Gruppo di Voltri: un settore di litosfera oceanica del Bacino Ligure-Piemontese”, Prof. Giovanni Battista Piccardo, Accademia delle Scienze di Torino

 

Martedì 18 settembre 2018

7:30 - 8:30

Colazione l’albergo “Pian del Sole”

8:30 - 13:00

Inizio attività di terreno, secondo giorno: Da Sassello a Mioglia e Miogliola

STOP1. La Maddalena: coralli che colonizzano serpentiniti

STOP2. Primi depositi del Bacino Terziario Piemontese (BTP): brecce monogeniche alluvionali trasgredite da conglomerati di piccoli sistemi deltizi. Rilevanza fossilifera (in prevalenza malacofauna)

STOP3. successione di apparati di fronte deltizio, nei quali si può individuare una serie di cicli di variazione del livello del mare. Rilevanza fossilifera (in prevalenza malacofauna)

13:00 - 14:00

Pausa pranzo (in prossimità del terzo stop)

14:00 - 16:00

Prosecuzione attività di terreno

STOP4. La successione subisce un graduale “approfondimento”: arenarie che suggeriscono la parte distale di un sistema deltizio

STOP5. Fraschetto. Ricopertura stratigrafica delle arenarie del sistema deltizio degli stop precedenti: depositi di mare profondo sopra i delta

STOP6. Torbiditi arenacee di Fidelini

16:00 - 16:30

Rientro a Sassello

16:30 - 18:30

visita al centro parco del Palazzo Gervino.

18:30 - 19:30

Tempo libero

19:30 – 20:45

Cena (presso l’albergo Pian del Sole)

21:00 – 22.00

Conferenza intitolata “Una crociera a piedi dalla sponda del fiume al fondo del mare: gli ambienti di qualche milione di anni fa” a cura dei Ph.D. Michele Laporta, Tommaso Mazza, Alberto Piazza, Università di Parma

Mercoledì 19 settembre 2018

7:30 - 8:30

Colazione (presso l’albergo Pian del Sole)

8:30 - 9:00

Check-out dall’albergo Pian del Sole

9:00 - 9:30

Trasferimento nella zona di attività

9:30 – 13:30

Attività di terreno: Da Sassello al Monte Beigua

STOP1. Torbiera del Laione. elementi del patrimonio naturalistico e geomorfologico del Parco del Beigua. Morfologia della torbiera e sua evoluzione. Osservazione del block stream che in essa arriva

STOP2: dal rifugio di Prariondo sull’alta via verso il Passo del Faiallo: panoramica su aspetti geomorfologici versante ligure costiero,  fenomeni di crioclastismo, osservazione di un block field

13:30 – 14:30

Pausa pranzo presso l’area picnic in prossimità del rifugio Pratorotondo

14:30 – 15:30

Eventuale dibattito, considerazioni finali, consegna attestati di partecipazione, congedo

15: 30 - 19:00

Rientro a Parma e a Genova

Impatto
11 professori di scienze della scuola superiore dell'Emilia-Romagna e 9 professori di scienze della scuola superiore della Liguria
Budget
Fondi del Piano Nazionale Lauree Scientifiche
 
Ultimo aggiornamento: 14/01/2019 12:19
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!