Coordinare lo ione metallico per bloccare l’attività del virus: sintesi di piccole molecole in grado di legare lo ione metallico presente nel sito attivo di alcuni enzimi virali

Tipologia
Tesi magistrale
Disponibile dal
04/10/2021
Presso
Plesso chimico
Per i corsi di laurea
  • LM CHIMICA
Stato
Assegnata
 

Descrizione

Il progetto prevede la sintesi e caratterizzazione di piccole molecole chelanti (ligandi) in grado di coordinare gli ioni metallici presenti nel sito attivo di alcuni enzimi virali (influenza virus endonucleasi, Bunyaviridae endonucleasi), così da inibire l’azione del virus stesso. La caratterizzazione dei ligandi, allo stato solido ed in particolare in soluzione, prevede l’utilizzo delle consuete tecniche spettroscopiche, tra cui IR, NMR (1H e 13C) ed UV-Vis.

Gli interessati possono contattare il prof. Mauro Carcelli (mauro.carcelli@unipr.it) o la prof.ssa Dominga Rogolino (dominga.rogolino@unipr.it)

Rivolgersi a

Docente
Prof. Mauro Carcelli
Email
Telefono
0521905427
Ultimo aggiornamento: 10/12/2020 16:16
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!