Attività di terza missione

 

Acquamarket. Tra acqua, cibo e sostenibilità

Quadro
Public Engagement
Categoria
Laboratorio
Data
Venerdì 14 febbraio 2020
Partecipanti
Descrizione

(durata 3 ore) per una classe seconda del liceo L. Sanvitale, realizzata dal CIREA nell'ambito delle attività di orientamento per l'A.S. 2019-2020 (vedi Broschure ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO ALLA SCELTA UNIVERSITARIA PROPOSTE DI ORIENTAMENTO e Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento A.A. 2019 - 2020 https://www.unipr.it/sites/default/files/allegatiparagrafo/08-11-2019/brochure_orientamento.pdf

L’attività si sviluppa a partire dal serious game Acquamarket. Tutti noi utilizziamo acqua per vivere e non solo quando apriamo il rubinetto di casa. Ci siamo mai chiesti quanta acqua consumiamo ogni giorno? Per quali attività? Acquamarket ci farà scoprire che ogni individuo usa una grande quantità di “acqua invisibile”, necessaria per produrre il cibo che mangia ogni giorno. Durante l’attività si incontreranno parole come sostenibilità, Agenda 2030, impronta idrica, risorse, comportamenti, che permetteranno di comprendere l’importanza di una risorsa fondamentale e limitata come l’acqua. Conoscere la quantità di acqua che serve per produrre i differenti beni di consumo, infatti, è alla base di un suo utilizzo sostenibile, che si fonda su scelte e comportamenti consapevoli. Un’attività che farà pensare ai consumi quotidiani, in particolare quelli relativi all’alimentazione, e riflettere sulla sostenibilità delle azioni e degli stili di vita di ogni individuo.

Impatto
30 (tra studenti e docenti)
 
Ultimo aggiornamento: 11/02/2020 12:23
Campusnet SCVSA   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!